/ / Pareti verdi verticali

Pareti verdi verticali

Cosa sono le pareti verdi e perché installarle.

Vorresti abbellire la tua casa ma non sai come farlo? Ti piacerebbe avere uno spazio esterno per curare le piante ma abiti in appartamento? Vorresti rendere uniche le pareti della tua casa ma non ti va di colorarle con le pitture? Sei un appassionato del green? Hai sentito parlare di pareti verdi ma non sai cosa sono?
Questo è l’articolo che fa per te, infatti troverai delle idee molto interessanti riguardo le pareti verdi verticali o le facciate verdi verticali per interni o esterni.

palazzina con muro verde
Fig.1 facciata immobile con verde verticale.

Sicuramente si tratta di una tendenza di gran moda, le pareti verdi verticali non sono altro che il sogno di chi vorrebbe vedere il verde anche in punti dove convenzionalmente non è possibile. Negli ultimi anni le pareti verdi verticali sono andate aumentando, sia perché si è rivolta maggiore attenzione al tempa del verde, sia perché le aziende si sono sbizzarrite e hanno creato sempre più prodotti in linea con i muri verdi.

Le pareti verticali verdi sono una composizione di essenze botaniche poste su una struttura verticale, si tratta di una soluzione di grandi effetto, molto emozionante e affascinante.
I metodi per poterla creare sono tanti, legati sopratutto alla tipologia di muratura, all'esposizione e alle dimensioni.

Devi arredare il tuo soggiorno? Qualche idea per te !

Adornare le proprie pareti trasformandole in muri verdi è la scelta ideale per chi, cerca di raggiungere un risultato estetico di grande impatto in maniera non convenzionale.
Sarebbe veramente fantastico se si potessero ricreare dei muri verdi per ricoprire esternamente le facciate dei palazzi ormai invecchiati dal tempo. Trasformare in verde il grigiore di molte periferie italiane.
Il verde è il colore della tranquillità. Della natura.

muro estero con verde verticale
Fig.2 facciata con verde verticale.

Questa soluzione, può essere adottata anche all'interno delle nostre case, ed è perfetta per chi abita in appartamento e non possiede un piccolo giardino. I vantaggi delle pareti verdi verticali non sono da sottovalutare, infatti un metro quadro di giardino verticale assorbe in 12 ore l'anidride carbonica che un essere umano produce in un giorno. Queste “opere vive” purificano l'aria e gli ambienti della nostra casa.
Se vuoi portare un po' di verde nelle pareti della tua casa prosegui la lettura e scoprirai quali sono le tipologie di pareti verdi verticali e come realizzarle nel tuo appartamento.

La tipologia di piante adatte ad un muro verde verticale da interno sono quelle di tipo esotico/tropicale, poiché riescono a sopravvivere anche in ambienti con poca luminosità.
Per poter installare una parete verde verticale dentro casa, sarà indispensabile proteggere in maniera adeguata la superficie verticale dove verrà installata. Inoltre, prevedendo un sistema di irrigazione delle piante, bisognerà evitare di installare questo tipo di decorazione in prossimità di arredi che potrebbero deteriorarsi con l'umidità.
In commercio troviamo varie tipologie di soluzioni che permettono di poter creare le pareti verdi verticali all'interno delle nostre case, una soluzione molto interessante, creativa e con diversi vantaggi per la vivibilità e la salubrità degli ambienti della nostra casa.
Tutti sappiamo come il verde migliori l'aria ed in particolare la qualità di essa, le piante depurano l'ambiente, filtrano gli agenti inquinanti e permettono la regolazione termica e l'abbattimento acustico. Le pareti verdi verticali creano delle scenografie originali ed uniche all'interno delle nostre case ma sono adattissime anche per decorare ed abbellire attività commerciali quali negozi, ristoranti, esaltando la natura in maniera elegante e chic.
Le pareti verdi verticali possono essere:
-integrate alla struttura muraria
-sovrapposte alla muratura
-elementi modulari da appendere alla parete
Chi vuol ricreare una parete verde verticale per abbellire la casa ma non possiede grandi metrature e non vuol imbattersi in interventi costosi riguardanti le pareti di casa, può scegliere le varie soluzioni in commercio, per esempio quella dei moduli da allestire con le varie essenze, ricreando il suo piccolo giardino dentro casa con dei semplici complementi che vengono appesi alle pareti come dei quadri.
Con questa tipologia di soluzione si poyrà dare libero sfogo alla fantasia e sarà possibile coltivare essenze aromatiche o piante fiorite.
Questa tipologia di parete verde verticale è nota anche con il nome di quadro vegetale adattabile a qualunque tipologia di ambiente, molto pratico ed elegante. Non necessita di manutenzione particolare.
Le pareti verdi verticali da interno, data la loro versatilità si adattano perfettamente sia in ambienti giorno che in zone di servizio, come ad esempio in bagno.

piante per muro verde verticale
Fig.3 pannello con piante verdi

Le pareti verdi verticali possono essere arricchite con varie specie ed essenze, quelle più diffuse sono le milindres, le petunie e le felci.

La struttura del verde verticale per interni è composta da diverse tipologie di substrati, quali cocco, feltro, pannelli in PVC trattati. Le piante vengono alimentate e nutrite grazie ad uno specifico sistema di irrigazione e fertilizzazione.

In commercio esistono anche dei quadri vegetali composti da particolari muschi, che non necessitano di nessun tipo di cura particolare poiché si alimentano da soli.

Se si desidera ricreare una parete verde verticale con il fai da te è necessario fare attenzione al giusto punto di collocazione, in modo che non si tratti di zone troppo buie e poco arieggiate.

Possibilmente è meglio scegliere una parete vicina ad una finestra per realizzare il muro verde. Inoltre dovremmo aimentarlo con acqua, quindi meglio non posizionarlo vicino a divani o mobili sensibili all'umido.

Dovremmo poi scegliere le piante adatte, se si tratta di una cucina è molto bello ricreare una sorta di orto, piantando le varie essenze aromatiche quali rosmarino, salvia e menta.

E' importante scegliere vegetali che non diventino eccessivamente grandi, massimo 12-15 cm di altezza, in modo da non creare eccessivo peso alla struttura della nostra parete verde verticale

La struttura potrà esser realizzata in vari modi, per il fai da te le più consigliate e semplici sono i supporti in lego o metallici, oppure molto interessanti sono le idee di riciclo dei pallet, delle bottiglie in plastica e delle tasche in tessuto da appendere al muro per contenere terreno e piante.

riciclo pallet con verde verticale
Fig.4 pallet con verde verticale.

Per chi volesse una parete verde senza dover badare a piante ed essenze suggeriamo la nostra linea di carte da parati nature. E' possibile ricreare un muro verde in modo semplice e di grande effetto senza grandi interventi!

Muro verticale effetto natura
Fig.5 mod. "Immagini natura" di Carta da parati artistica, linea Nature

Spero che questo articolo sia stato per te interessante, e ti abbai aiutato ad esplorare un pochino il mondo delle pareti verdi verticali.

Stai rinnovando il tuo locale? Scopri di più !
condividi su facebook condividi su twitter condividi su pinterest
Vuoi una CARTA DA PARATI PERSONALIZZATA? Hai UN'IDEA IN MENTE ma non sai come farla? Clicca qui!
Se sei un ARCHITETTO, un INTERIOR DESIGN o un ARREDATORE scopri i vantaggi a te riservati! Clicca qui!