/ / La carta da parati antisismica

La carta da parati antisismica

Questa tappezzeria, in caso di scosse per evacuare l'edificio, può aiutare.

Come sappiamo l'Italia è un Paese ad alto rischio sismico; le nuove costruzioni devono soddisfare le recenti normative antisismiche e utilizzare materiali adatti per limitare eventuali danni.
Dal punto di vista tecnico, per esser definito antisismico, un edificio deve esser composto con cemento armato con classe di resistenza specifica per zona, laterizio per la sua duttilità e la caratteristica di resistenza, acciaio per l'elasticità e legno, materiale che possiede una buona resistenza a flessione.
Una delle ultime innovazioni, dal punto di vista tecnico riguarda le murature, anzi precisamente una decorazione per la muratura; si tratta di una carta da parati moderna con una particolare caratteristica, è una carta da parati antisismica in cui abbiamo una duplice funzione, quella decorativa poiché esistono in commercio tantissime grafiche e disegni adatti per ogni ambiente ma soprattutto, quella di resistenza.
Infatti, grazie alla loro particolare composizione, possono aumentare la resistenza della parete, in modo che non crolli immediatamente, permettendo di avere qualche tempo in più per evacuare l'edificio.

Un tocco di eleganza alla camera da letto? Guarda qua !

E' stata creata da un gruppo di scienziati della Karlsrhue Institute of Tecnology, uniti all'Istituto di ricerca della Bayer.
I loro studi erano mirati alla scoperta di un materiale che frenasse la caduta delle murature sottoposte ai terremoti, riducendo pericoli, migliorando le caratteristiche meccaniche dell'edificio e rendendolo più stabile e uniforme.
Si tratta di carte da parati in fibra di vetro, una carta da parati moderna composta da un materiale molto resistente, poiché dotato di elasticità, che è abbinato ad un collante speciale a base di poliuretano con caratteristiche idrorepellenti.

In seguito a questa scoperta l'azienda Mapei, ha commercializzato questo prodotto chiamato Mapewrap EQ System. Esso è composto di due strati, un collante e un'armatura in fibra di vetro, trattato con sostanze che lo rendono impermeabile e consistente.

Tappezzeria rinforzata su muro prima di un terremoto
Fig.1 Immagine della carta da parati sulle crepe del muro

E' un prodotto molto semplice da applicare.
Come per tutte le carte da parati la superficie dove sarà installata dovrà risultare liscia e uniforme, inoltre, diversamente dalle altre carte da parati, dovrà esser completamente pulita.

Carta da parati per il tuo albergo? Sceglila ora !

È necessario, dunque, che siano eliminate tutte le tracce superficiali di pittura esistente.

Una volta preparata la parete, si potrà procedere con la stesura dello strato di adesivo, poi il tessuto, poi un'altra mano di collante.
Per completare andrà poi uno strato di finitura superficiale.
Questo materiale è adattabile sia per ambienti interni sia per esterni, per luoghi pubblici o privati, ma anche in edifici storici e monumentali, salvaguardando il patrimonio culturale architettonico.

Vuoi una CARTA DA PARATI PERSONALIZZATA? Hai UN'IDEA IN MENTE ma non sai come farla? Clicca qui!
Se sei un ARCHITETTO, un INTERIOR DESIGN o un ARREDATORE scopri i vantaggi a te riservati! Clicca qui!