/ / Carta da parati tnt

Carta da parati tnt

condividi su facebook condividi su twitter condividi su pinterest

Tipologia di carta TNT, cosa è?

Le carte da parati sono sempre più in voga, sia per valorizzare una parete della casa, che per far emergere alcuni elementi architettonici delle nostre stanze, possono anche esser utilizzate come quadri, incollandole alla parete e montando attorno delle cornici trasformandole in vere e proprie carte da parati di design.
In commercio esistono tantissime tipologie di carte da parati di design adatte a tutti gli stili e per tutte le tasche, una delle più utilizzate e diffuse è la carta da parati tessuto non tessuto o carta da parati in TNT.

Stai rinnovando il tuo locale? Scopri di più !

Di che si tratta?
Il TNT è il termine che indica genericamente un prodotto di manifattura industriale con caratteristiche estetiche che ricordano un tessuto, ma è realizzato con un processo differente dalla tessitura. Per questa ragione è definito NON TESSUTO. Analizzandolo, le fibre non hanno un ordine, sono casuali, cosa che non avviene in un reale tessuto.
Questo tipo di materiale, diffuso per le carte da parati di design, è nato per identificare un prodotto ricavato con un metodo di lavorazione della carta, utile come prodotto similare al tessuto ma più economico e pratico, come quello delle tovaglie usa e getta.
In realtà le carte da parati in tessuto non tessuto sono dei prodotti ottenuti con l’uso di resine e fibre sintetiche, come il poliestere.
Le carte da parati in TNT hanno una caratteristica fondamentale, sono lavabili.

carta da parati in tnt
Fig.1 mod. "Pizzo" di Carta da parati artistica, linea Damascata

Questo non è un particolare trascurabile nella scelta della carta da parati più adatta alle nostre case. Infatti, proprio per la presenza di resine, può esser smacchiata utilizzando una soluzione con acqua e detergente delicato, o con una spugna magica.
Le migliori carte da parati in TNT sono idrorepellenti, resistono alle temperature, sono morbide al tatto.
Rispetto alle vecchie carte da parati, che andavano messe a bagno prima di poter esser applicate, le carte da parati in tessuto non tessuto, poiché carte da parati di design, sono di semplice e veloce posa, vanno incollate alla parete dopo che su questa sarà steso uno strato di colla.
Si tratta di un supporto che mantiene anche al tatto la consistenza delle fibre di un tessuto, ma, avendo uno strato impermeabile, è più resistente.
Potrà esser facilmente rimossa dalla parete senza lasciare tracce.
Le carte da parati in tessuto non tessuto variano per spessore e per caratteristiche meccaniche, sono state create per gli ambienti più sfavorevoli, anche le carte da parati traspiranti, adatte proprio per le case con pareti soggette ad umidità. Questo tipo di carta, per una resa ottimale andrà posata con l’utilizzo di una colla fungicida, che contrasta la formazione di muffa.

Carta da parati a righe per la tua casa Clicca qua !
condividi su facebook condividi su twitter condividi su pinterest

Articolo del: 25/07/2017
Scritto da: Arch. Giorgia Congiu
Invia all'Architetto la foto del tuo ambiente, avrai gratuitamente il foto inserimento nella tua parete delle carte consigliate.
Vorresti una carta da parati personalizzata? I nostri artisti ti aiuteranno a realizzare quello che desideri.
Il nostro servizio gratuito per professionisti permette di accedere a una scontistica riservata. Registrati adesso.