/ Alessandro Puddu

Alessandro Puddu

Disegnatore Alessandro Puddu

Mi chiamo Alessandro Puddu e nasco a Iglesias nel 1977, città dove attualmente vivo e lavoro. La mia passione artistica nasce in età adolescenziale, intorno ai primi anni ’90, attratto dalle immagini forti e d’impatto della cultura underground, che proprio in quegli anni ebbe una grossa evoluzione, e dell’Aerosol art, cimentandomi con i primi graffiti sui muri.


Dopo dieci anni di studio e stimoli artistici dell’arte contemporanea, sviluppai il desiderio di approfondire le mie conoscenze artistiche verso nuove strade e sperimentazioni, ciò mi portò all’aerografia, tecnica affascinante per la molteplicità di supporti su cui poter lasciar libera la propria fantasia. Così ho iniziato a dipingere su qualunque supporto, da quello metallico delle carrozzerie dei veicoli, alla matericità dei muri e degli intonaci delle pareti di abitazioni e locali.


Nel 2002 ho aperto il primo studio aero grafico del sulcis-iglesiente per poi passare qualche anno dopo alla serigrafia.


Nel 2014, affascinato dalle immagini create con le nuove tecniche digitali, inizia una ricerca artistica sperimentale con la digital-art, grazie a delle tecniche miste di fotografia, compositing e pittura digitale.


Da quel momento le mie opere digitali diventano il mezzo per sviluppare idee e valorizzare la mia città, ricca di scorci di rilievo ma negli anni completamente dimenticata e abbandonata. L’arte diventa un mezzo espressivo di protesta e valorizzazione.

Le opere sono esposte in mostre personali, riscuotendo interesse, proprio per i temi trattati.


Sono stato selezionato dall’associazione Creative Dot dell’accademia delle belle arti per esporre alcuni lavori presso il palazzo della cultura di Catania.

I lavori di grafica vengono anche notati dal docente della scuola dell’arte Domenico Di Caterino proponendomi un’ intervista su un magazine on line chiamata Cagliari Art Magazine.


Nel Giugno del 2015 ho superato la selezione per la Rassegna Artistica Contemporanea “Geni in Mostra”.

Nel 2016 un mio lavoro vince il primo premio ad un concorso organizzato da un’ azienda italiana leader nella produzione di oggettistica promozionale.


Sono sempre alla ricerca di nuovi stimoli e nuove sfide che portino a migliorami superando ogni obiettivo che mi pongo. L’arte in fondo è questo, uno strumento per superare i propri limiti.






Vuoi una CARTA DA PARATI PERSONALIZZATA? Hai UN'IDEA IN MENTE ma non sai come farla? Clicca qui!
Se sei un ARCHITETTO, un INTERIOR DESIGN o un ARREDATORE scopri i vantaggi a te riservati! Clicca qui!